Mercati

Mirrorless 2018: Canon

Stefano Tieghi

I produttori stanno affilando sempre più le armi nel settore delle mirrorless, un mercato in continua crescita e dove la concorrenza si fa di giorno in giorno più spietata. Iniziamo il lungo viaggio che ci porterà alla scoperta delle numerosissime novità.

Mercati

2017: male le reflex in tutto il mondo

Stefano Tieghi

I dati 2017 diffusi dalla CIPA certificano un vistoso calo delle vendite di reflex in tutto il mondo, in modo particolare nel Vecchio continente, mentre le mirrorless continuano a crescere a ritmi sostenuti. Il tramonto delle fotocamere a ottica intercambiabile con pentaprisma è dunque arrivato?

Mercati

2017, timidi segnali di ripresa

Stefano Tieghi

I dati sull’andamento del mercato della fotografia digitale nel 2017 mostrano a sorpresa una crescita delle fotocamere a ottica fissa dopo ben sei anni di cali consecutivi. Grazie alle mirrorless crescono seppure di poco anche le fotocamere a ottica intercambiabile.

Mercati

All-weather: update 2018

Stefano Tieghi

Le moderne fotocamere all-weather sono dei veri e propri capolavori di tecnologia fotografica digitale, concentrando in dispositivi dalle dimensioni ridottissime ottime capacità e ricche funzionalità fotografiche. Andiamo a conoscere quali sono le novità più recenti.

Mercati

LSC: update 2017

Stefano Tieghi

Le Large Sensor Compact sono oggi la massima espressione in materia di fotocamere a ottica fissa incorporata. Facciamo dunque il punto della situazione in questo interessantissimo segmento di mercato.

Mercati

DSLR update: Pentax e Sony

Stefano Tieghi

Dopo le prime due puntate della nostra analisi sul panorama attuale delle reflex, dedicate rispettivamente a Canon e Nikon, concludiamo con le novità più recenti presentate da Pentax e Sony, due produttori che per motivi diversi in questo settore sono meno prolifici rispetto al passato e che propongono attualmente una gamma di prodotti molto più contenuta rispetto ai primi due.

Mercati

DSLR update: Nikon

Stefano Tieghi

A dispetto dei numerosi giudizi sulla futura estinzione della specie da parte di non pochi esperti e nonostante la sempre più spietata concorrenza delle mirrorless, la reflex non sembra essere intenzionata a cedere le armi tanto facilmente, come dimostrano le capacità sempre più potenti dei nuovi modelli. Dopo la prima puntata dedicata a Canon, facciamo il punto della situazione in casa Nikon.

Mercati

DSLR update: Canon

Stefano Tieghi

Nonostante la progressiva e costante ascesa delle mirrorless, la reflex rimane il punto di arrivo per moltissimi appassionati di fotografia di tutto il mondo. A due anni quasi esatti dalla nostra ultima escursione nel variegato mercato delle DSLR torniamo ad occuparci di questa interessante materia.

Mercati

Quale fotocamera per quale fotografia. Parte terza

Stefano Tieghi

Prezzo e capacità fotografiche: come fare a decidere quale soluzione fotografica risponde meglio alle proprie esigenze? Ecco qualche suggerimento.

Mercati

Quale fotocamera per quale fotografia. Parte seconda

Stefano Tieghi

Come incide sulle caratteristiche della fotocamera da scegliere la modalità di fruizione delle immagini che scattiamo - stampa, visione a video o altro?

Mercati

2016: DSLR giù, CSC un po’ meno

Stefano Tieghi

Il 2016 sarà ricordato come uno degli anni più foschi dal punto di vista commerciale per il settore della fotografia digitale non soltanto a livello globale ma naturalmente anche a livello regionale.

Mercati

2016: ancora un anno nero

Stefano Tieghi

Solo un inguaribile ottimista poteva pensare che le previsioni negative per il 2016 diffuse dalla CIPA potessero essere errate per eccesso. In effetti si sono sì rivelate errate, ma per difetto.

Mercati

Quale fotocamera per quale fotografia

Stefano Tieghi

All'apparenza potrebbe sembrare quasi banale scegliere la fotocamera più adatta alle proprie esigenze: in linea di massima si tratta infatti di decidere se si preferisce una fotocamera a ottica fissa o intercambiabile e, in base a questo, quanto si può o si vuole spendere.

analisi-mercato-mirrorlessL'ascesa delle fotocamere mirrorless o CSC (Compact System Camera) secondo una dizione maggiormente tecnica, prosegue senza soluzione di continuità nonostante il progressivo declino del mercato mondiale della fotografia digitale. Lo testimoniano i numerosi nuovi modelli introdotti dai produttori nel corso dell'ultimo anno. Dopo esserci occupati nella prima parte della presente disamina di Canon, Fujifilm, Hasselblad, Leica, Nikon e Olympus e delle novità più recenti da essi introdotte, concludiamo con l'analisi di quanto proposto attualmente da Panasonic, Pentax, Sigma e Sony.

analisi mercato mirrorlessChe la categoria delle fotocamere mirrorless goda di ottima salute ormai da anni è un fatto noto e il Photokina 2016 lo ha riconfermato con l'annuncio di svariati nuovi modelli. Nel corso degli anni il concetto di fotocamera priva del complesso pentaspecchio/pentaprisma si è evoluto tecnologicamente fino ad assumere la piena dignità di pari classe con le blasonate reflex, e la bontà di tale concetto è testimoniata dalla costante crescita del segmento delle mirrorless a scapito delle DSLR un po' in tutto il mondo, pur con ritmi diversi da un mercato all'altro.

analisi-lscLe Large Sensor Compact si collocano fin dalla loro comparsa al vertice assoluto tra le fotocamere a ottica fissa per prestazioni e caratteristiche, che in molti casi poco o niente hanno da invidiare alle migliori DSLR e CSC. Le moderne LSC sono fotocamere molto avanzate, sofisticate e in taluni casi anche molto costose che, se pure non sono in grado di invertire il progressivo declino che ormai da anni interessa il segmento delle compatte, hanno l'indubbio merito di avere impresso un forte e decisivo impulso – sicuramente dal punto di vista tecnologico se non da quello commerciale - a un mercato ormai languente.

analisi-lsc-superzoomFino a pochissimi anni fa il più serio limite delle fotocamere superzoom risiedeva nelle dimensioni ridotte del sensore, ma con l'uscita a fine 2013 della Sony Cyber-shot DSC-RX10 ha fatto la sua comparsa una nuova specie di fotocamera, la LSC superzoom, le cui potenzialità appaiono enormi e ancora tutte da scoprire. Che la strada intrapresa da Sony sia commercialmente valida lo testimonia il fatto che oggi altri produttori hanno in catalogo almeno un modello di questa interessantissima tipologia di fotocamera a ottica fissa. Scopriamo quali sono e per quali ragioni le LSC superzoom sono potenzialmente in grado di rivoluzionare il mercato delle fotocamere a ottica fissa nel medio periodo.

analisi bridge superzoomLe fotocamere superzoom, come indica chiaramente il nome, hanno la loro ragion d'essere nell'elevata lunghezza focale dell'ottica integrata. Proprio sull'altare della portata dell'obiettivo e delle sue performance in fatto di luminosità e velocità è indispensabile sacrificare una o più altre caratteristiche della fotocamera. Sulla base di quante e quali caratteristiche risultano penalizzate a favore dell'ottica (o viceversa) è possibile individuare tre tipologie di fotocamera che a buon diritto possono rientrare nella categoria delle superzoom. Vediamo quali.

analisi- travelzoomLa crisi del mercato delle fotocamere digitali in generale e di quelle a ottica fissa in particolare, categoria in cui rientrano le travelzoom, ci presenta anche quest'anno – e in misura maggiore rispetto al 2015 – un panorama del mercato in costante contrazione dal punto di vista commerciale. Nonostante la grande scarsità di novità, il segmento delle travelzoom propone alcuni nuovi prodotti di notevole interesse che meritano un approfondimento.

analisi fotocamere all-weatherLe fotocamere all-weather, come indica chiaramente il nome, sono fotocamere che si prestano all'impiego in situazioni in cui l'utilizzo di qualunque altra tipologia di apparecchio è escluso (in acqua, a meno di non disporre di una costosa custodia subacquea dedicata) o quanto meno richiede una grande cautela (ogni appassionato che si sia trovato a utilizzare una delicata combinazione corpo/ottica non tropicalizzata, magari in spiaggia, con il vento che solleva sabbia ovunque, si sarà trovato sicuramente in angustie). Ecco perché, nonostante la grave crisi che affligge il mercato delle fotocamere a ottica fissa, le fotocamere all-weather continuano ad avere la loro ragion d'essere.