Update & Upgrade

Aggiornamenti 1/2018

Stefano Tieghi

Non numerose ma interessanti sono state le novità riguardanti il firmware per fotocamere, ottiche e accessori per la fotografia digitale e software e applicazioni di imaging digitale, annunciate da produttori e sviluppatori nel periodo dicembre-gennaio.

Le novità riguardanti il firmware per fotocamere, ottiche e accessori per la fotografia digitale e software e applicazioni di imaging digitale, annunciate da produttori e sviluppatori nel mese di novembre, sono state non numerose ma molto interessanti.

Adobe ha rilasciato l’aggiornamento di dicembre di Lightroom, che introduce novità particolarmente significative nell’ecosistema Lightroom CC. Due importanti funzionalità introdotte, assenti in Lightroom CC 1.0, sono Tone Curve e Split Toning, a cui si aggiunge il potenziamento della funzione Auto Mode grazie alla piattaforma AI (Artificial Intelligence) Adobe Sensei. La fine del 2017 ha scritto anche l’ultimo capitolo della storia della versione standalone di Lightroom: la versione 6.14, infatti, che introduce alcuni bug fix e il supporto di nuove ottiche e fotocamere, sarà l’ultima a vedere la luce e dopo di essa non verranno più sviluppati e rilasciati nuovi aggiornamenti. Adobe ha rilasciato inoltre Photoshop CC 19.1, che incorpora il tool di nuova concezione Select Subject, basato sulla tecnologia AI Adobe Sensei, che consente di effettuare le selezioni con un unico click. A ciò si aggiungono il supporto automatico dei fattori di scala da 100% a 400% su monitor di computer con OS Windows 10 in base alle impostazioni correnti, un nuovo slider per la funzione Select and Mask e altre novità.

Apple ha rilasciato Final Cut Pro 10.4, che introduce numerose novità soprattutto in materia di supporto video VR e 360 gradi e relativamente all’ottimizzazione per sfruttare appieno le caratteristiche dei nuovi iMac Pro. In particolare, la nuova release supporta l’editing e la visione real time di video a 360 gradi mediante headset HTC Vive VR e introduce il supporto video HDR nei formai Rec. 2020 HDR10 e Rec. 2020 Hybrid Log Gamma, oltre a offrire nuovi tool di color grading avanzati.

DxO ha rilasciato PhotoLab 1.1 (già DxO OpticsPro), la nuova release del software di elaborazione RAW che introduce miglioramenti ai tool di editing mediante la tecnologia U Point, un brush tool ottimizzato e la possibilità di interfacciarsi con Adobe Lightroom CC Classic.

Hasselblad ha rilasciato il firmware 1.20 per la mirrorless medio formato X1D e il sistema medio formato H6D. Tra le novità introdotte spiccano le funzioni Instant Preview e Imaging Browsing attraverso l’EVF sulla X1D, Selectable Crop Mode creativi tra cui il popolare formato XPan Ratio (65:24) e la possibilità di effettuare il backup delle immagini su una seconda scheda.

Macphun ha rilasciato la Versione 1.1.1 di Luminar 2018 per MAC e Windows, che introduce svariate migliorie a livello di funzionalità e numerosi bug fix.

Nikon ha rilasciato SnapBridge 2.0, che rivede completamente il design su schermo e la struttura dei menu. Tra le novità introdotte anche nuove funzioni e istruzioni intuitive per la connessione a una fotocamera. Nikon ha rilasciato anche il firmware v1.01 per la DSLR full frame D850. Le novità introdotte riguardano essenzialmente la correzione di alcuni bug fix.

Phase One ha annunciato Capture One 11. La nuova versione promette di fornire numerosi miglioramenti sotto diversi aspetti: prestazionale (gestione colore riprogettata, aggiunta dell’opzione LAB Readout), concettuale (orientamento 'layer centric’ attraverso tool ottimizzati per la gestione dei layer, masking tool migliorati e possibilità di regolare individualmente l’opacità dei singoli layer) e operativo (possibilità di aggiungere note e grafica sovrapposti alle immagini esportandoli poi come layer separati in un file PSD, possibilità di definire crop come 'Path' esportandoli in file PSD a beneficio di Photoshop con la sicurezza di non perdere alcun pixel e possibilità di esportare i watermark come layer separati nei file PSD. Capture One 11 è disponibile per Mac e Windows al prezzo di 300 dollari per licenza perpetua o a 20 dollari al mese in abbonamento per i nuovi utenti.

Sony ha rilasciato il firmware 2.0 per la mirrorless A9. La nuova release migliora la messa a fuoco continua di soggetti in movimento e la stabilità AF-C in fase di zoom, oltre a ottimizzare la stabilità operativa complessiva e introdurre altre correzioni di minore entità.

Adobe: www.adobe.com
Apple: www.apple.com/it/
DxO: www.dxo.com
Hasselblad: www.hasselblad.com
Macphun: www.macphun.com
Nikon: www.nital.it
Phase One: www.phaseone.com/it
Sony: www.sony.it

Data di pubblicazione: febbraio 2018
© riproduzione riservata

alt