The Cabinets of Curiosity ©Alexia Sinclair 2013

Eccoci ad aprile con un numero ricco di immagini evocative e suggestive, a partire da quella di copertina, intitolata The Cabinets of Curiosity, opera di una fotografa australiana che ama essere definita un'artista digitale: Alexia Sinclair. Le immagini ci sono piaciute tanto che abbiamo deciso di realizzare con lei l'intervista per il profilo di questo mese. Interessante il modo in cui interpreta la fotografia come strumento creativo: un'intervista da leggere tutta d'un fiato che, per certi versi, fa riflettere a proposito di come all'estero ci si ingegni e ci si presti a sacrifici e lavori lontani dal proprio modo d'essere al fine di poter realizzare i sogni che si inseguono nella propria vita. Non voglio dire che l'erba del vicino sia sempre più verde ma, parlando con Alexia, ho rivisto un modus vivendi di moltissimi, quasi la totalità direi, studenti che all'estero si prestano a fare anche i lavori più umili al fine di potersi permettere gli studi che altrimenti si vedrebbero preclusi a causa dei costi pressoché proibitivi. Accade negli Stati Uniti, in Australia ma anche nella vicina Francia o nella maggior parte dei Paesi in cui un livello di istruzione universitaria rappresenta ancora una conquista oltre che un viatico per l'apertura delle porte di una professione sicura.

Non vorrei addentrarmi troppo su questo terreno che potrebbe portarci diritti dentro un ginepraio o un mondi di "bamboccioni" e di studenti fuori corso che popolano i nostri atenei. Continuiamo a parlare di fotografia che è meglio.

L'Osservatrice Romana questo mese ci parla di... se stessa! Infatti, dopo mesi e mesi dedicati alle mostre altrui, ecco l'occasione per parlare di una mostra dedicata a un'opera fotografica sui giorni di Pasolini e alla sua vita in via Fonteiana, a Roma. L'ABC degli autori è dedicato a Man Ray, scusate se è poco!

Il test vede protagonista la Fujifilm X-E2, grande mirrorless del momento che sta riscuotendo grande successo di pubblico e di critica: che cosa ne pensa il nostro ODLab? Una app per tutti gli amanti di Leica la trovate nella rubrica AppClicazioni mentre la rubrica dei Libri vi riserva tre nuove proposte, molto diverse tra loro ma tutte intriganti e interessanti allo stesso modo. Le rubriche Mercato e Taccuino chiudono questo numero tutto da leggere. Vi ricordiamo di ascoltarci tutte le settimane su OD2GO, il nostro podcast settimanale ora con una rinnovata veste grafica.

A questo punto non mi resta che augurarvi buona lettura e buona Pasqua!

Cerca su Osservatorio Digitale