Settembre 2016, Anno X, Numero 8

Stampa PDF

Senegal @Camilla Ferrari 2016

Finite le vacanze siamo in procinto di visitare l'evento fotografico dell'anno, almeno dal punto di vista commerciale e di mercato: Photokina 2016. Teoricamente si tratta di una delle manifestazioni fieristiche più grandi e famose del mondo anche se, in effetti, rappresenta un vero e proprio happening di fotografia entro il quale vi sono, oltre agli stand veri e propri, dimostrazioni, show e prove pratiche di tutto quanto concerne la fotografia nel senso più proprio del termine. Ne saprete di più visitando Fotoguida.it per una serie di aggiornamenti quotidiani e, come di consuetudine, nel prossimo numero di osservatoriodigitale.

Non cambiano invece i miei pensieri a proposito di alcuni atteggiamenti che ho visto, sia su alcuni organi di stampa sia nella vita di tutti i giorni, proprio nel mese appena trascorso, dedicato a riposo e riflessioni. Quello che proprio non riesco a capire e di cui non riesco a farmi una ragione è l'assenza di sensibilità nei confronti del "bello" che ci circonda: sembra infatti che si faccia di tutto per cadere nell'ovvio e nel banale, soprattutto quando si parla di fotografia. Oggi, lo sappiamo, l'arte di scrivere con la luce è diventata una passione mainstream, qualcosa di uso comune, un'arte che ha – purtroppo – abbassato la soglia d'ingresso fino al punto più basso possibile, là dove volano le formiche, non le aquile, quelle che hanno fatto del proprio smartphone quasi un'arma impropria, uno strumento diabolico capace di ritrarre luoghi magnifici e persone graziose trasformando il tutto in immagini oscene, prive di gusto e di qualsiasi regola scritta e non.

Leggi l'articolo...
 

Jacques Henri Lartigue e l’ossessione del tempo che fugge

Stampa PDF

È uno fra i più grandi fotografi del secolo scorso, ma ha dovuto attendere molto prima di esser riconosciuto come tale. Sto parlando di Jacques Henri Lartigue, e la mostra a lui dedicata presentata quest’estate al Teatro della Fotografia e dell’Immagine a Nizza rimane nella mia personale classifica come l'esposizione più intensa ed emozionante che ho visitato in questo 2016.

Leggi l'articolo...
 

L'equilibrio è la chiave del mistero

Stampa PDF

Giorgio Di MaioL’equilibrio è la chiave del Mistero.
Se tutto si evolve l’equilibrio appare immutabile. Ma l’universo è davvero regolato da una legge immutabile di equilibrio? La risposta più facile potrebbe essere che i cambiamenti climatici dimostrano il contrario. Però i cambiamenti climatici sono provocati anche dall’uomo, che con il suo agire può determinare un disequilibrio temporaneo che riuscirebbe ad estinguere soltanto la sua ed altre specie, ma non un ipotetico equilibrio globale dell’universo. La dimensione umana non è in grado di smentire l’ipotesi di un principio immutabile, superiore ad ogni evento e che li sorpassa tutti.
L’equilibrio annulla il tempo.

Leggi l'articolo...
 

Dakar, Senegal

Stampa PDF

E dopo due mesi, rieccoci con il nostro appuntamento. Il tempo dedicato alle vacanze è finito, ma è proprio ora che inizia quello da dedicare alle fotografie che abbiamo scattato durante questo periodo.
Nel riguardare le immagini della mia estate, ho deciso di parlarvi di questa fotografia, scattata a Dakar, in Senegal.
È stato un viaggio affascinante per tanti versi, innanzitutto dal punto di vista puramente estetico – i paesaggi sono molto diversi da quelli a cui sono abituata, le persone, i colori sgargianti, le moschee, le palme, la sabbia. Ma è stata un’esperienza forte anche dal punto di vista emotivo, poiché ho potuto apprezzare la diversità culturale di un paese estremamente sfaccettato e poliedrico. La maggior parte della mia permanenza in Senegal è stata dedicata alla scoperta della capitale, Dakar – non solo del suo centro, chiamato Plateau, ma anche e soprattutto delle sue periferie.

Leggi l'articolo...
 

Canon EOS 5D Mark IV

Stampa PDF

È arrivata alla quarta generazione una delle famiglie di reflex full-frame più apprezzate dai fotografi professionisti (e non solo). La Canon EOS 5D Mark IV non ha atteso Photokina per la presentazione - anzi, l'avvio della commercializzazione è avvenuto in anticipo rispetto alla manifestazione di Colonia - confermando le aspettative suscitate dalle molte voci di corridoio circolate nel corso dell'estate. Le caratteristiche base del nuovo modello vedono un corpo del 10% più leggero rispetto alla Mark III, all'interno del quale si trova un sensore da 30,4 megapixel effettivi di nuova progettazione che migliora la resa in condizioni di scarsa illuminazione con il limite ISO nativo che sale a 32000 (fino a 102400 in modalità estesa) e un sensore Digic 6+; migliorato come da previsioni anche il sistema autofocus, evoluzione del precedente che copre ora un campo di inquadratura più ampio a parità di punti AF (fino a 61 a f/8, con 21 a croce).

Leggi l'articolo...
 

Alberi e luoghi, quando la fotografia è soggettiva

Stampa PDF

La fotografia come scelta soggettiva, l’attenzione all’attualità e il 2016 come anno del verde: dall’unione di queste considerazioni nascono le note di questo mese. Aggiungiamo qualche altra considerazione: la prima settimana di ottobre è indicata come la Settimana vegetariana mondiale, gli anni 2010–2020 sono il Decennio delle Nazioni Unite per i deserti e per la lotta alla desertificazione, il 2016 è l’anno dei legumi, mentre il 2017 sarà l’anno del turismo sostenibile. Insomma, parlare di verde e di alberi non sembra affatto fuori luogo. La fotografia è sicuramente chiamata in causa come strumento per parlarne nel modo più coinvolgente, considerata la grande fotogenia di alberi e verde. Ma la fotografia è anche uno strumento soggettivo – contrariamente a quanto pensano in molti – perché è l’autore delle foto che decide dove puntare l’obiettivo e che cosa cogliere e quando farlo. Che poi chi vede una foto pensi che se lo vede è vero non può che aggiungere fascino allo strumento fotografico, in un modo in cui nulla è imparziale.

Leggi l'articolo...
 

LSC superzoom: l'ascesa di una nuova specie

Stampa PDF
analisi-lsc-superzoomFino a pochissimi anni fa il più serio limite delle fotocamere superzoom risiedeva nelle dimensioni ridotte del sensore, ma con l'uscita a fine 2013 della Sony Cyber-shot DSC-RX10 ha fatto la sua comparsa una nuova specie di fotocamera, la LSC superzoom, le cui potenzialità appaiono enormi e ancora tutte da scoprire. Che la strada intrapresa da Sony sia commercialmente valida lo testimonia il fatto che oggi altri produttori hanno in catalogo almeno un modello di questa interessantissima tipologia di fotocamera a ottica fissa. Scopriamo quali sono e per quali ragioni le LSC superzoom sono potenzialmente in grado di rivoluzionare il mercato delle fotocamere a ottica fissa nel medio periodo.
Leggi l'articolo...
 

Software e firmware di luglio-agosto 2016

Stampa PDF
update&upgradeAnche il mondo della fotografia digitale non si ferma mai e nel corso dei mesi di luglio e agosto non sono mancati annunci e notizie interessanti riguardanti il firmware per fotocamere, ottiche e accessori per la fotografia digitale e software e applicazioni di imaging digitale. Riepiloghiamo dunque le principali notizie fino alla data del 31 agosto.
Leggi l'articolo...
 

Letture di settembre 2016

Stampa PDF

Libri ODQuesto mese eccovi un poker di libri che accontenta tutte le tipologie di lettori: dal saggio al manuale passando da una biografia e da una serie di racconti copriamo l'intera gamma di interessi dei nostri lettori fotografi. Si è parlato molto nei numeri scorsi di od delle considerazioni che Cotroneo fa sulla fotografia nel suo best seller Lo sguardo rovesciato e, quindi, eccolo qui come prima proposta del mese. Intrigante oltre che interessante la biografia di Giovanni Gastel, personaggio appartenente al bel mondo prima ancora di diventare grande fotografo. I racconti dalla camera oscura parlano da sé così come il nuovo e esaustivo Corso di fotografia digitale curato da chi, di fotografia, ne sa davvero molto: National Geographic. Non ci resta quindi che augurarvi una buona lettura.

Leggi l'articolo...